Home / Recensioni / Recensione Singer 8280

Recensione Singer 8280

Recensione Singer 8280

Sono sempre di più le persone che desiderano una macchina da cucire per dare libero sfogo alla propria fantasia, per creare capi originali, così come per personalizzare il proprio armadio, ma anche per risparmiare su riparazioni quali orli di pantaloni o di tende. È rinato il piacere della manualità per realizzare qualcosa con le proprie mani , perché è estremamente appagante poter creare qualcosa di unico, e per questo anche prezioso.

 

 

Come scegliere una macchina da cucire

La scelta di una macchina da cucire richiede attenzione per essere certi di trovare lo strumento capace di soddisfare le richieste . È davvero importante per chi è alle prime armi trovare una macchina da cucire che assicuri buoni risultati ma sempre con una semplicità di utilizzo.

Chi si affaccia alle porte del cucito ed ha già abilità almeno a tenere ago e filo in mano richiede macchine semplici e funzionali, che possano realizzare i progetti più semplici. Inoltre se proprio si scopre che il cucito non è cosa a cui si è portate o non si ha il tempo per realizzare i progetti, è importante trovare una macchina affidabile ma dal prezzo non esagerato per non doversi in seguito pentire dell’acquisto.

 

 

Perchè scegliere la macchina da cucire Singer 8280

La Singer 8280 è la macchina adatta a chi è alle prime armi e decide di avventurarsi in questa attività di cucito. Può essere un hobby e talvolta può diventare una passione per cui si arriva a migliorare sempre più, sorpassando la fase degli orli da riprendere o scuciture da riparare, e confezionare veri e propri abiti.

La fantasia vien cucendo! Per chi ha già un po’ di dimestichezza nel settore sa bene che le Singer sono sinonimo di affidabilità perché inserite in questo settore da cento anni, e di passi in avanti ne hanno fatti tanti, accompagnando intere generazioni nell’arte della sartoria.

 

Caratteristiche della macchina da cucire Singer 8280

La Singer 8280 in particolare è uno dei modelli della linea di base, è una macchina meccanica estremamente adatta ai principianti per il suo semplice utilizzo e intuitività delle prestazioni. Non è dotata di funzioni di alto livello ma permette di prendere dimestichezza con le cuciture senza nulla togliere alle rivali professionali nelle prestazioni di base.

Questo modello è stato realizzato per un uso casalingo e per operazioni di routine, le sue impostazioni sono basilari dall’utilizzo semplice ed intuitivo.

La Singer 8280 ha in dotazione 14 impostazioni di punto differenti, adatti alle esigenze fondamentali per chi si addentra per la prima volta nel mondo del cucito e si appresta a questo hobby!

  • punto diritto , da utilizzare per cuciture, applicazioni di tessuto e rammendi ordinari;
  • punto zig-zag per creare monogrammi o applicazioni, per rifinire le stoffe all’interno della cucitura;
  • punto zig-zag multiplo, utile per cucire pizzi, merletti ed orli o per rammendi particolari;
  • punto invisibile da utilizzare per orli ed applicazione di merletti;
  • punto invisibile specchiato da utilizzare per applicazione di pizzi e merletti;
  • punto festone per bordi, orli e punto smock.

 

Non può mancare poi la funzione per creare gli occhielli e la loro lavorazione risulta precisa e regolare su una grande varietà di tessuti, per questo si presta ad un uso domestico anche per chi è alle prime armi.

La Singer 8280 è dotata di braccio libero, che permette di realizzare cuciture su parti tubolari, ovvero ad esempio permette di cucire l’orlo dei pantaloni più facilmente e con precisione. Ha una struttura decisamente robusta con strumentazione in acciaio resistente.

Il design della Singer 8280 è estremamente compatto e maneggevole, occupa poco spazio e permette di cucire ovunque con il minimo ingombro. Nella confezione sono comprese anche il piedino mobile e il taglia e cuci, molto utili nei piccoli interventi di cucito, nonché per rifinire con precisione le cuciture.

Il prezzo si aggira intorno ai 100 €, è facile trovarla in giro nei negozi specializzati, ma anche negli stores della grande distribuzione in offerta speciale, poiché si tratta di un modello ormai presente da tempo sul mercato.

Infatti sia la Singer che altri case di produzione hanno lanciato sul mercato ormai da tempo della macchine da cucire anche elettroniche, capaci di realizzare molte cose grazie a numerose funzioni automatiche, che offrono l’opportunità non solo di cucire ma anche di ricamare.

La Singer 8280, per la sua semplicità e per la mancanza di programmi troppo complicati che in genere non si usano mai, è la macchina da cucire più adatta e più consigliata per un uso di base, per le piccole necessità domestiche e per chi ne fa un uso strettamente di esigenza e per riparazioni. Niente toglie la possibilità di utilizzare questa macchina anche per la realizzazione di tagli sartoriali, tutto sta alla vostra fantasia, voglia e abilità.

 

Singer 8280: vai all’offerta Amazon