Home / Guide / Come cucire le tende

Come cucire le tende

Come cucire le tende

 

Se si desidera cambiare l’aspetto della propria casa, aggiungendo colore e movimento, non c’è cosa migliore della tenda perfetta. Ecco spiegato come cucire le tende in totale autonomia.



La macchina da cucire

Una volta provata non se ne può più fare a meno. Cucire una tenda senza servirsi di una macchina da cucire è possibile, ma richiede molto più tempo e molta più esperienza. Se non avete dimestichezza con il suo funzionamento, non preoccupatevi. Le macchine moderne sono molto intuitive e semplici da utilizzare.

 

Il materiale necessario

-Tessuto (a vostra discrezione)

-Filo per cucire abbinato al tessuto

-Forbici affilate

-Nastro di misurazione

-Spilli

-Macchina da cucire o ago per cucire

-Ferro e asse da stiro

 

Scegliere il tessuto

Se non siete esperti di cucito, il nostro consiglio è quello di scegliere un tessuto di medio peso, come il cotone o il misto cotone-lino poiché la loro struttura li rende più semplici da lavorare. I tessuti disponibili sul mercato sono tantissimi: una volta ottenuta la necessaria dimestichezza con il cucito sarà possibile applicare la lavorazione base di una tenda a quasi ogni tipo di tessuto.

Quando si sceglie un tessuto è necessario considerare la funzione delle proprie tende: avete bisogno che proteggano la vostra privacy o che schermino la luce? Non hanno bisogno di essere lavabili in lavatrice? Tutto è possibile: basta scegliere il tessuto giusto.

 

Prendere le misure

Misurare le vostre finestre vi chiarirà le idee circa la quantità di tessuto da utilizzare. Per determinare la lunghezza delle tende, si misura dall’asta al punto più basso che dovranno toccare. Aggiungete circa 45 cm a questa misura: si tratta della lunghezza di tessuto necessario per ogni pannello della tenda.
Ora, determinate la larghezza: se non avete bisogno di una tenda particolarmente grande, si può optare per la misura standard dei tessuti per tende


Preparazione del tessuto

Se il tessuto può essere messo in lavatrice, è necessario lavarlo ed asciugarlo per ridurlo prima di cucire. Questo è un passo importante: se non eseguito le cuciture possono risultare sbagliate dopo il primo lavaggio. Naturalmente, se il tessuto non è lavabile in lavatrice, si salterà questo passaggio.

 

Taglio del tessuto

Non accontentatevi di misurare una sola volta! Misurate tre o quattro volte per essere certe di tagliare in modo corretto. Una volta sicure: tagliate una lunghezza di tessuto pari alla distanza della propria asta al fondo desiderato, aggiungendo 20 cm.

 

Come cucire le tende con la macchina da cucire

I lati

Osservate i lati del vostro tessuto: il bordo non tagliato si chiama cimossa. In alcuni tessuti, la cimossa è di colore diverso rispetto al resto o ha una differente struttura. È buona norma tagliare la cimossa prima di iniziare a cucire.


Cucire il bordo inferiore

Dovete cucire i bordi in modo che la cucitura non si dipani. Per farlo, un buon metodo può essere quello di cucire 2-3 punti di sutura, fermare la macchina da cucire, premere il pulsante Reverse Stich e cucire 2-3 punti di sutura in senso inverso.

 

Cucire le tasche per l’asta

Tutto quello che resta da fare per completare il sipario è quello di preparare la tasca per l’asta della tenda. Questo procedimento è praticamente identico a quello della cucitura del bordo inferiore. Sul bordo superiore della tenda, girare il rovescio di circa 1 cm e premere. Girare sotto un altro 4 cm e premere di nuovo. Eseguire una cucitura che fissi il bordo piegato.

Libri di corsi di cucito